SYNOPSIS


 

Di marzu di u 1943, in Balagna.

Durante l’occupazione taliana, dui fratelli resistenti cumunisti  tessenu un’alleanza strategica  cù dui bersaglieri taliani  da pudè avè  l’informazione necessarie per organizà e paracadutere in u rughjone. Un’ amicizia vera hà da nasce trà issi omi. Issa amicizia , figura u cambiamentu di situazione è d’alleanza dopu à u sbarcu di l’alleati in Aiacciu di settembre di u 1943.

Liberata hè una cumedia dramatica mediterraneana chì mette in scena  i prutagunista pittureschi d’un paese occupatu da e « camisge nere ».

Liberata hè dinò u nome  di a donna a più bella di u paese. Persunagiu forte, bramata da tutti. Sò trè e lingue adoprate (u corsu, u talianu è u francese) da rende u racontu u più veru pussibule.